LE MIE COLLABORAZIONI

 
Dott.ssa Chiara Ratto, Psicologa Psicoterapeuta Breve Strategica
 

CENTRO DI TERAPIA STRATEGICA DI AREZZO

FORMAZIONE SPECIALISTICA, RICERCA CLINICA E PSICOTERAPIA

Dal 2007, anno in cui ho conseguito la specialità in Psicoterapia Breve Strategica, lavoro come psicoterapeuta selezionata del Centro di Terapia Strategica di Arezzo, un istituto di ricerca clinica e di training fondato nel 1987 da Giorgio Nardone e Paul Watzlawick, sede della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Breve Strategica. Per il suo costante e qualificato contributo in campo psicoterapeutico, è oggi punto di riferimento di numerosi pazienti italiani e stranieri e, in un contesto ancora più ampio, anche di molti colleghi interessati alla conoscenza del modello ed all’apprendimento della pratica clinica.

Attualmente, il gruppo di lavoro di cui faccio parte è cresciuto su scala internazionale. Gli psicoterapeuti selezionati del Centro di Terapia Strategtica di Arezzo, che portano avanti studi e ricerche per avanzare ulteriormente il modello di intervento e che lo utilizzano fedelmente sotto diretta supervisione mensile del Professor Giorgio Nardone, sono infatti oltre 200, operanti in tutti i cinque continenti. Oltre 40 sono le sedi didattiche e di ricerca sparse in tutto il mondo (Italia, Spagna, Francia, Belgio, Irlanda, Russia, Romania, Messico, Colombia, Cile, Argentina, Costa Rica, Paraguay, Stati Uniti ecc.), che garantiscono l’insegnamento e l’aggiornamento riguardo al modello.

Fin dalla sua fondazione, il Centro di Terapia Strategica di Arezzo ha ritenuto importante dare il medesimo peso alla ricerca scientifica e alla pratica clinica, considerandole l’una interdipendente dall’altra. La ricerca, infatti, è un mezzo essenziale per rendere più efficace e affidabile l’attività clinica, mentre la pratica terapeutica rappresenta una vera e propria forma di ricerca empirico-sperimentale.

Oggi l’obiettivo costante delle ricerche in atto è l’incremento di modelli psicoterapeutici orientati alla soluzione sempre più efficaci e predittivi, ripetibili e trasmissibili, capaci di guidare il terapeuta, ricorrendo all’uso di particolari stratagemmi, a spezzare la specifica rigidità patologica del disturbo o del problema presentato dal paziente.

La mia collaborazione con il Centro di Terapia Strategica tuttavia, non si esaurisce nella pratica clinica e di ricerca, poiché ormai da diversi anni, sono anche docente per corsi formativi in Italia e all’estero e coordinatrice responsabile del Master in Terapia Breve Strategica nella città di Milano.

ORDINE DEGLI PSICOLOGI DELLA LOMBARDIA

DEONTOLOGIA E TUTELA DELLA PROFESSIONE

Dal 2014, ricopro la carica di Consigliere presso l’Ordine degli Psicologi della Lombardia. L’Ordine degli Psicologi è un Ente pubblico non economico sul quale vigila il Ministero della Salute, strutturato a livello regionale e, limitatamente alle Province di Bolzano e Trento, provinciale. Il Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Psicologi (CNOP) ha sede a Roma, mentre nei vari capoluoghi di Regione hanno sede gli enti locali.

L’Ordine degli Psicologi della Lombardia ha sede a Milano, in Corso Buenos Aires 75. I Consiglieri in carica attualmente, comprese le cariche di vertice, sono 15. Il Consiglio OPL viene rinnovato tramite voto degli iscritti ogni quattro anni. L’attività dell’Ordine degli Psicologi è regolata dalla Legge n. 56 del 1989. In particolare, l’Ordine cura l’osservanza delle leggi e delle disposizioni concernenti la professione, la tenuta dell’Albo, vigila sulla tutela del titolo professionale e per impedire l’esercizio abusivo della professione, adotta provvedimenti disciplinari nei confronti degli iscritti.

L’attuale Consigliatura OPL ha dato vita alla Casa della Psicologia, con sede in Piazza Castello 2 a Milano, un punto di incontro e di scambio fra professionisti del settore, aperto anche ai contributi di altre discipline e professionalità.