BLOG

 
Dott.ssa Chiara Ratto, Psicologa Psicoterapeuta Breve Strategica
 
6 dicembre 2018
stDisturbo ossessivo-compulsivo

Il disturbo ossessivo-compulsivo, ovvero la tirannia dell’assurdo

«La mente dell’uomo è talmente duttile e corruttibile che possiamo impazzire mediante la ragione». (Georg Lichtenberg)   Tra le patologie più diffuse, oggi, vi è il disturbo ossessivo-compulsivo. Studi statistici hanno infatti dimostrato come questo problema […]
29 ottobre 2018
Psicoterapia breve a lungo termine

Un trattamento efficace ed efficiente per le patologie mentali maggiori: la psicoterapia breve a lungo termine

«Non esistono pazienti impossibili ma soltanto terapeuti incapaci». (Don D. Jackson)   E’ dimostrato come oggi sia possibile guarire anche da problemi psichici assai cronicizzati nel tempo e come i cosiddetti “casi impossibili” rappresentino una percentuale […]
7 settembre 2018
Renderci infelici

Quali sono gli ingredienti fondamentali per renderci infelici?

«Tutti possono essere infelici, ma è il rendersi infelici che va imparato, e a ciò non basta certamente qualche sventura personale». (Paul Watzlawick)   La ricerca della felicità, oltre ad essere il titolo di un famoso […]
28 luglio 2018
Parto

I primi giorni della mamma dopo il parto: comprenderli per viverli al meglio

«Le grandi emergenze e le crisi dimostrano quanto le nostre risorse vitali siano maggiori di quel che pensiamo». (William James)   Probabilmente nessun evento, nella vita di una persona, provoca emozioni così intense e contrastanti come […]
27 luglio 2018
Comunicare coppia

Come imparare a comunicare strategicamente all’interno della coppia

«L’egoismo non consiste nel vivere come ci pare ma nell’esigere che gli altri vivano come pare a noi». (Oscar Wilde)   Un recente studio realizzato dalle università del Nevada e del Michigan, su un gruppo di […]
20 luglio 2018
Disturbi desiderio sessuale

“Scusa caro, ma non mi va…”: i disturbi del desiderio sessuale maschile e femminile

«Ci stanchiamo di pensare e persino di agire, mai di amare». (Auguste Comte)   La religione cattolica, in passato, ha sicuramente condizionato l’Italia nel considerare il desiderio sessuale qualcosa di perverso e di diabolico, facendolo vivere […]